Ripartenza settore spettacolo

Super Green Pass settore Spettacolo

Con il Decreto legge del 26 novembre 2021 l’estensione del super Green Pass, ovvero del Green Pass ottenuto grazie al vaccino o alla guarigione da Covid, è stato esteso ad alcune categorie di lavoratori e reso obbligatorio per coloro che fruiranno dei servizi in alcuni settori quali quelli di svago, spettacolo, sport e ristorazione  nei casi in cui  si passi in zona arancio, gialla o bianca rinforzata. (per bianca rinforzata si intende il periodo che va dal 06/12/21 al 15/01/22 a prescindere dalla curva epidemiologica).

Ma vediamo cosa cambierà nel settore dello Spettacolo: ai lavoratori innanzitutto basterà esibire il Green Pass ordinario (quello ottenuto anche tramite tampone) durante la prestazione lavorativa ai sensi delle disposizioni previste dal D.L. n. 127/2021, convertito con modificazioni dalla L. n. 165/2021.

Ovviamente per essere considerati lavoratori e non spettatori,  gli operatori dello spettacolo dovranno essere in regola.

Le limitazioni ed i limiti di capienza non cambieranno nemmeno in zona arancione, pertanto locali e discoteche potranno restare aperti, ma i clienti dovranno essere in possesso del Super Green Pass per potervi accedere.

Nel dettaglio ecco quello che si potrà efare in merito al settore Spettacolo:

Zona bianca
Il decreto riporta una lista dei luoghi pubblici al chiuso, in zona bianca, dove si può accedere soltanto con il green pass “rafforzato”:

  • spettacoli;
  • eventi sportivi (ad esempio palazzetti dello sport e stadi);
  • feste;
  • discoteche;
  • cerimonie pubbliche;
  • ristorazione al tavolo chiuso.

Zona gialla

  • spettacoli;
  • eventi sportivi (ad esempio palazzetti dello sport e stadi);
  • feste;
  • discoteche;
  • cerimonie pubbliche;
  • ristorazione al tavolo al chiuso.

Con il green pass rafforzato non sussiste l’obbligo, nei ristoranti al chiuso, di stare al massimo in quattro al tavolo.

Zona arancione

  • spettacoli;
  • eventi sportivi (ad esempio palazzetti dello sport e stadi);
  • feste;
  • discoteche;
  • cerimonie pubbliche;
  • ristorazione al tavolo al chiuso.

Negli spazi al chiuso (e per la consumazione al tavolo nel caso della ristorazione) si potrà accedere solo con il green pass rafforzato. Non sono previsti limiti di capienza per cinema, teatri, palazzetti dello sport, impianti sciistici.

Zona rossa

Tutte le attività a prescindere dal green pass saranno soggette alle restrizioni in vigore.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn