Ripartenza settore spettacolo

SIAE: NUOVA LICENZA DJ

Nel mondo Deejay abbiamo un’altra importante novità SIAE, che fa seguito alle  iniziative a favore dei Dj di cui abbiamo parlato in un articolo precedente di Puntomusic, in cui si è descritto l’intervento a favore del mondo della notte, fortemente penalizzato dalla chiusura delle Discoteche, da parte della SIAE, che ha ridotto del 25% le tariffe per l’anno 2020 e del 50% quelle per l’anno 2022.

Questa volta SIAE, insieme alle principali associazioni del settore, ha rivisto e semplificato la Licenza per Deejay, destinata a coloro che, nell’ambito della propria attività professionale, devono spesso trasferire la musica tutelata da diritto d’autore da cd, vinili e supporti originali su memorie fisse o mobili (cd, dvd, usb, hard disk, etc.) al fine di riprodurla in pubblico. Si tratta delle cosiddette “copie lavoro”, che SIAE autorizza per conto dei propri aventi diritto. Tale autorizzazione è fondamentale per i deejay in quanto li esonera dall’obbligo di vidimazione altrimenti previsto per legge.

Nasce ora  “Licenza Deejay” con un costo annuale di  € 199 che consente di riprodurre un numero illimitato di opere appartenenti al repertorio SIAE, a prescindere dal numero di copie lavoro realizzate.

La tariffa viene quindi ridotta rispetto alle licenze precedenti che prevedevano fasce di compenso tra le 200€ e le 600€ in base al numero di copie di lavoro dichiarate, e i deejay non avranno più l’obbligo di dichiarare preventivamente i singoli contenuti dei supporti da loro riprodotti, potendo utilizzare da subito la propria licenza.

La licenza potrà essere richiesta online o presso uno degli Uffici SIAE presenti in tutta Italia.

Con le stesse modalità potranno essere regolarizzati anche i diritti connessi di competenza di SCF, spettanti ai produttori discografici e agli artisti interpreti.

Confidiamo che sia di buon auspicio per un settore, quello dei Dj e delle  Discoteche, che è stato bistrattato da troppo tempo e che merita invece un’analisi dettagliata legata alla sua peculiarità , nonchè degli interventi mirati a sostenerlo, soprattutto in questo delicato periodo storico.

 

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn