Ripartenza settore spettacolo

Bando Spettacolo dal vivo: aggiornamenti

In merito al bando a sostegno dei lavoratori spettacolo dal vivo – Decreto ministeriale del 2 novembre 2021 n.388/2021- sono state diverse le segnalazioni delle Associazioni di categoria e dei lavoratori dello spettacolo volte a denunciare una grave falla nel sistema di assegnazione del sostegno.

Tantissimi lavoratori non hanno ritrovato il proprio nome nell‘elenco dei beneficiari, oppure si sono ritrovati inspiegabilmente  nell’elenco di coloro che non erano iscritti al fondo Spettacolo (!), o ancora in quello di coloro per i quali erano necessarie ulteriori verifiche.

Il Ministero della Cultura, ha rilasciato a tal proposito una nota in cui ha spiegato che in vista di questo disguido avrebbero fatto ulteriori verifiche.

Nella nota è stata esposta anche una procedura per segnalare l’anomalia; tutti i lavoratori esclusi erroneamente o messi in attesa di ulteriori verifiche sono stati invitati a mandare una mail a : scritturatispettacolodalvivo@beniculturali.it riportante nell’oggetto ” DM 388 richiesta di informazioni”; in cui occorre specificare nome cognome, codice della domanda fatta e motivazione della richiesta.

In queste ore è arrivata una lettera da parte del Ministero della Cultura, firmata dal Direttore Generale Dott. Antonio Parente ed indirizzata ad Aps Bauli in Piazza, nella quale viene spiegato che in merito alle segnalazioni di anomalia sono in corso apposite verifiche che si concluderanno nel mese di aprile 2022, successivamente verrà fatta un’ apposita comunicazione sul sito istituzionale della Direzione Generale dello Spettacolo  e si procederà   all’erogazione dei contributi a favore di tutti coloro che risulteranno in poossesso  dei requisiti previsti dall’avviso pubblico del 01 dicembre 2021, rep n.1739.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn